il girasole – calorie, valore nutritivo e l’interesse

Chi di noi non ha mai sbucciato il girasole?Chi di noi non ha mai sbucciato il girasole?

Il gusto dei chicchi questo simbolo d’estate conosciamo bene e ricordiamo che, molto probabilmente, anche dall’infanzia.Il girasole, oltre al sapore dispone anche di un certo numero di proprietà pro-vita e i loro usi culinari, certamente, molti saranno impressionanti…
Il girasole è una, pianta annuale o perenne angiosperme della famiglia delle Asteraceae. Ha spessa e rigida steli e le foglie sono pelose e più di cattivo gusto. Il primo girasole hanno cominciato a coltivare gli indiani America del Sud, che è riuscito a crescere in varietà diverse. In Europa il girasole ha colpito gli spagnoli, ma la sua popolarità è dovuta ai russi, che furono i primi a coltivare su vasta scala. È interessante notare che, distinguiamo più di 70 diverse varietà di semi di girasole, tra cui bulbo, luminoso, ordinario, California, etc.

Proprieta’ nutrizionali e della saluteProprieta' nutrizionali e della salute

Il girasole è una fonte eccellente di vitamina E e tutte le vitamine B, in modo che supporta il funzionamento del sistema nervoso.

Le vitamine non sono, tuttavia, tutto cio’ che deve offrire il girasole. I semi di girasole sono una ricca fonte di magnesio – Re di minerali, e quindi aiutano a combattere lo stress, sia nella sua intensità e gli effetti indotti. Così il girasole deve essere incluso nella dieta di persone che vivono in stress continuo o chi beve molto caffè, perché percola il corpo di magnesio. E ‘anche friggere semi di girasole, per esempio prima di esami o solo quando siamo costretti a lavorare di più intellettuale. Inoltre, grazie al contenuto di chocolate slim questo elemento, il girasole aiuta il cuore e il sistema circolatorio, aiuta a combattere le emicranie e spasmi muscolari. A causa dell’elevato contenuto di magnesio, che migliora la concentrazione e la calma, e abbassa la pressione sanguigna, mangiare i semi di girasole è utile per ridurre il mal di testa e riduce il rischio di attacchi di cuore e ictus. I grani sono anche una fonte di calcio, e l’osso così di richiamo. Inoltre prevede necessarie per la corretta ossigenazione dei tessuti e il ferro regola la pressione sanguigna. Quindi, se si soffre per esempio di anemia, si dovrebbe, come parte del trattamento, introdurre nella dieta il girasole. Contenuto nel girasole il potassio aiuta a regolare l’equilibrio dell’acqua e elettroliti del corpo. I grani forniscono anche grandi quantità di zinco, rame, manganese e selenio.

Inoltre,il girasole fornisce gli acidi grassi insaturi prevalentemente di omega 6Inoltre,il girasole fornisce gli acidi grassi insaturi prevalentemente di omega 6

( il cui contenuto è a basso contenuto di omega- 3 luce girasole del fallimento ). Omega sono necessarie per ricostruire la membrana cellulare di tutte le cellule del corpo. I semi arrostiti sono composti da un gran numero di fitosteroli – steroidi vegetali che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue e proteggono contro le malattie cardiache e prevenienen la prostata. Anche se i semi di girasole sono ricchi di calorie ( circa  600 kcal per 100 grammi di prodotto edibile ), può causare l’aumento di peso perché la stessa quantità di influenza sano grassi e carboidrati, anche il grasso e girasole è di grande valore, e quindi non mangiare un sacco di esso.

Il succo di bacche di Goji – 100% di salute

L'erba d'orzo  Hai mai sentito di parlare della buonissima frutta le bacche di Goji? Se si, sicuramente hai sentito delle sue splendide capacità, che essa può rendere sul organismo umano. Se invece senti di bacche di Goji per la prima volta sicuramente devi conoscerla adesso. Noi oggi in nostro articolo vorremmo presentarvi il succo, che viene prodotto a base di bacche di Goji e possiede tutte le vitamine e sali minerali contenuti nella frutta, è privo dei coloranti e conservanti e molto più sano di qualsiasi altro tipo di succo venduto sul mercato di alimenti salutistici. Se allora vuoi conoscerlo meglio leggi i paragrafi prossimi.

Le proprietà nutrizionali di succo di
bacche di Goji

Sicuramente avete notato, che il nome della frutta – le bacche di Goji si L'erba di grano e orzo sono disponibili nei negozi di alimenti naturalisembra un po’ esotico. E infatti, la frutta proviene dalle lontane terre di Asia, ma esattamente dai territori di contemporaneo Tibet, Cina e Mongolia. La frutta viene raccolta dalla pianta chiamata Lycium Barbarum L e da sempre era usata come un benissimo rimedio e fonte della salute per la gente. In mercato occidentale la frutta viene venduta in diverse forme, ma una delle più popolari è il succo di bacche di Goji. Il succo è spremuto direttamente dalla frutta, non contiene nulle sostanze chimiche, coloranti o conservanti. Il prodotto è ricco invece in moltissime sostanze nutritive, vitamine e sali minerali importantissimi per il sano e coretto funzionamento del organismo umano.

Il consumo del succo di bacche di Goji rafforza il nostro organismo e lo protegge dalle malattie, rafforza il sistema nervoso e grazie alla ricca presenza di vitamina A migliora i nostri occhi. Bevendo il succo di Goji durante la dieta acceleriamo anche il processo di brucia grassi perché le bacche di Goji possiedono le proprietà acceleranti il funzionamento del Il contenitore deve essere riempito con uno strato di terreno con uno spessore minimo di 3 cmmetabolismo e inibiscono il sentimento della fame. Per di più, possiedono grandissime proprietà antiossidanti e il succo di Goji consumato sistematicamente migliora la qualità della nostra pelle, capelli, unghie e in generale ci rende più giovani e belli. Questa bevanda è un grandissimo fonte della salute e della bellezza, ma dobbiamo ricordare di prestare l’attenzione sui precauzioni. Il succo di bacche di Goji non dovrebbe essere assunto dalle donne in gravidanza e durante allattamento, dalle persone con ipertensione, diabete e problemi con epatica.

Dove possiamo acquistare il succo delle bacche di Goji

Se volete provare un buonissimo e sano succo delle bacche di Goji non avrete per fortuna nessun problema di acquistarlo. Grazie alla crescente popolarità di questo prodotto attualmente possiamo trovarlo facilmente in una farmacia, erboristeria o in negozi on line. Il prezzo di una bottiglia di mezzo litro oscilla di spesso tra 20 – 30 euro, ma la posologia giornaliera è solo di circa 45 ml. Ricordate di acquistare il prodotto in una buona farmacia o erboristeria perché solo un prodotto della più alta qualità sarà possedere tutte le sue magnificenti proprietà salutari. I primi effetti di consumo di questo succo noterete molto presto sia nella vostra salute, che nella vostra bellezza.

Nell’estate prenditi cura della colonna vertebrale – pratica lo yoga!

Secondo le statistiche, l’80 % dei polacchi soffre di mal di schienaSecondo le statistiche, l'80 % dei polacchi soffre di mal di schiena

e un bambino su tre della postura. Inoltre, secondo l’indagine dell’Istituto di PBS, solo ogni quinta pole è sempre cercando di mantenere la postura corretta e non gravare eccessivamente la colonna vertebrale1 ). Come confermato da numerosi studi, la soluzione a questi problemi potrebbe essere la pratica dello yoga. L’estate è il momento ideale per iniziare a prendersi cura della loro salute e dei loro cari e iniziare a praticare lo yoga. Le informazioni su come e perché si dovrebbe iniziare a praticare lo yoga, dice Viktor Morgulec – da un insegnante di yoga certificato. Metodo B.K.S Iyengar.

L’estate – e’ il tempo per una colonna vertebrale sana!

La pratica dello yoga in combinazione con una dieta sana porta dei risultati spettacolariLa pratica dello yoga in combinazione con una dieta sana porta dei risultati spettacolari

Non senza ragione lo yoga è spesso incluso nel gruppo di esercizi fisici e mentali, il determinante principale è il miglioramento simultaneo del corpo, mente e spirito. Dato che un medio polacco spende seduto circa 12 ore al giorno, tempo di estate, quando le giornate di sole si allungano, si tratta di una motivazione in più per questo per prendersi cura della loro salute e della colonna vertebrale.

Gli esercizi di yoga per la spina dorsale sono dedicate a persone che hanno già un problema alla schiena o semplicemente vogliono, nel quadro della prevenzione, rafforzare la colonna vertebrale. Lo yoga per la spina dorsale è un insieme selezionato di posture yoga che regolarmente e correttamente eseguito porta sollievo evidente e rafforza i muscoli della colonna vertebrale. Tali attività devono essere sempre eseguite da un insegnante di Yoga qualificato, che è anche un fisioterapista esperto. La pratica di fisioterapia combinata con lo yoga è infatti una delle forme più efficaci di cura per una colonna vertebrale sana – spiega Victor Morgulec.

Lo yoga cambia non solo il corpoLo yoga cambia non solo il corpo

Secondo lo studio, condotto dai ricercatori Group Health Research Institute di Seattle, la pratica dello yoga riduce il mal di schiena. Inoltre, secondo gli scienziati del National Institutes of Health, sotto la guida del Dr. Kimberly Williams della University of West Virginia, la pratica dello yoga non solo riduce significativamente il dolore, ma anche influenzare positivamente le capacità complessive del motore e migliora l’umore2).

La prima volta ho incontrato lo yoga più di 15 anni fa – dice Viktor Morgulec e aggiunge: mi ricordo la mia sorpresa quando la prima classe, quando sembrava a me che sono molto forte ed efficiente, e si è scoperto che mi ha fatto piacere del tutto. Allo stesso tempo, in realtà mi è piaciuta l’ “impressione”. La pratica dello yoga significa che sono diventato più disciplinato nella vita e aperto agli altri. Inoltre, naturalmente, mi sentivo grande. Ora, dopo oltre 15 anni di pratica intensa, semplicemente non può immaginare un giorno senza di yoga.

ortaggio, verdura; (estens) vegetale, pianta

Se pensavate che si sta andando a spargere il grasso senza verdure, ti sbagli. Vegetali sono ricchi di incredibili nutrizione e fibra per mantenere la piena. Si consiglia di mangiare almeno 2 o 3 tazze di verdure ogni giorno. Per coloro che si allontanano da mangiare le verdure, forse troverete i suoi vantaggi dalla loro miscelazione in un smoothie (ricordate “blend”” non succo”).

Il potere nutriente dell’erba di grano ed orzo

L’erba di grano e orzo sono disponibili nei negozi di alimenti naturaliL'erba di grano e orzo sono disponibili nei negozi di alimenti naturali

Si può anche crescere da soli a casa, e poi di processo al fine di ottenere un succo sano con eccezionale potere nutrizionale. Sia l’ uno e gli altri erbe sono prodotti con un alto contenuto di pianta colorante verde – clorofilla ( disacidificazione del corpo e rimuove le tossine ), aminoacidi (e quindi proteine), vitamine, minerali ed enzimi, graminacee hanno anche un effetto terapeutico simile, con la differenza che l’erba d’orzo è più facile da digerire.

L’erba di grano

L’erba di grano, che viene coltivato in condizioni di casa, contiene un sacco di sostanze nutritive. Può essere coltivata tutto l’anno. Il succo dell’erba di grano viene estratto dalla clorofilla. Esso contiene circa il 70 % di clorofilla, che riceve l’energia solare e la trasmettono alle piantare cellule. La somiglianza di clorofilla all’emoglobina è molto alta. Hanno una struttura quasi identica. L’emoglobina è il colorante trasferimento di ossigeno nel corpo umano, riempiendo i globuli rossi. Secondo il Dr. E. Abderhaldena la clorofilla favorisce la loro produzione. Molti studi hanno dimostrato che la clorofilla può avere un effetto protettivo nei confronti di radiazioni e radicali liberi. Il colore verde neutralizza benzopirene e metilcholan – therenu, che sono cancerogeni. Il suo funzionamento è più efficiente in compagnia di vitamine A, C ed E. Il potere nutrizionale segreto dell’erba di grano è la combinazione delle quattro componenti nelle proporzioni corrette

L’erba d’orzoL'erba d'orzo

La potenza nutrizionale dell’erba d’orzo deriva da una combinazione di enzimi digestivi e nutrienti . Sono nutrienti naturali quali proteine ​​, minerali e vitamine. Va osservato che la proteina contenuta in erba d’orzo contiene fino a 18 aminoacidi, inclusi tutti esogeno ed endogeno 10. Il succo preparato da erba di orzo ha 30x più vitamine del gruppo B di latte e fornisce una dose elevata di vitamina A. Contiene 7x più vitamina C di un’arancia e 5 volte più ferro degli spinaci. Serve il succo di erba d’orzo fornisce anche al corpo una potente dose di zinco, rame, potassio e magnesio.

la fonte di enzimi antiossidanti

L’ erba d’orzo è anche una ricca fonte di enzima antiossidante. Esso contiene antiossidanti superossido dismutasi, chiamato SOD. Il suo livello diminuisce con l’età, come la quantità di coenzima Q10. L’enzima ossidante ha un potente antiossidante. Inoltre rafforza le difese e neutralizza i radicali liberi. Significativamente prolunga la vita delle cellule, accelerando il loro recupero. I fili d’erba d’orzo contengono anche izovitessine che funziona 500x più efficace della vitamina E. La composizione complemento d’orzo erba è Laetrile (es. Vitamina B17) e glicoproteina (P4D1). Letril distrugge selettivamente le cellule tumorali senza danneggiare le cellule sane. Glicoproteina stimola attivamente il sistema immunitario ed ha effetti anti-infiammatori. Molto favorisce la decomposizione di sostanze che causano carcinogenesi. Esso limita il rischio di sviluppo di tumori maligni
Come far crescere?

Il contenitore deve essere riempito con uno strato di terreno con uno spessore minimo di 3 cmIl contenitore deve essere riempito con uno strato di terreno con uno spessore minimo di 3 cm

Più spesso e’ lo strato di terra, l’erba cresce meglio. Il passo successivo è una distribuzione uniforme dei semi sul terreno. I semi devono essere pre – impregnati. La terra ricoperta di semi dovrebbe essere leggermente inumidito con l’irrigatore. Il contenitore con il terreno dovrebbe essere coperto con un foglio di alluminio con fori, o un panno bagnato. Il panno deve essere inumidito quotidianamente. Dopo tre giorni, si può scoprire il contenitore, inumidire la terra e metterlo in un luogo soleggiato. Da questo punto sarà smorzare giù, se necessario, per evitare l’ eccessiva bagnatura. L’erba può essere raccolta dopo circa 14 giorni, quando raggiunge un’altezza di 15 cm. La produzione di succo utilizza solo il primo file in quanto è il più nutriente.